FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Ventenne arrestato a Porto San Giorgio: in casa anfetamine e 53 piante di cannabis

La scoperta è stata fatta dai Carabinieri

2.476 Letture
commenti
marijuana, droga, spaccio

Scattate le manette a Porto San Giorgio per un ragazzo di circa vent’anni, sorpreso dai Carabinieri in possesso di varie sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato fermato una prima volta a Lido Tre Archi di Fermo. Alla vista delle forze dell’ordine, egli ha tentato di liberarsi di un involucro di plastica, al cui interno sono poi state rinvenute modiche quantità di cocaina, eroina e hashish.

Pochi giorni dopo, i poliziotti si sono recati presso l’abitazione del giovane, presso la quale era stato segnalato lo scoppio di un’accesa discussione. Nella casa, gli agenti hanno scoperto delle anfetamine, sia sotto forma di polvere che di pasticche; nel giardino, invece, è stata rinvenuta una coltivazione di cannabis su ampia scala, con ben 53 piante alte in media oltre un metro e mezzo. In seguito a tali ritrovamenti, il ventenne è stato arrestato per coltivazione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!