FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Denunce a raffica nel Fermano per l’occupazione abusiva di edifici

Due i casi verificatisi nei giorni scorsi tra Porto Sant'Elpidio e Lido San Tommaso di Fermo

3.009 Letture
commenti
Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Negli ultimi giorni la Polizia di Stato è intervenuta in due occasioni per contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva di immobili.

Il primo episodio ha avuto luogo a Porto Sant’Elpidio, dove un passante ha segnalato la presenza di due biciclette nel giardino di una villetta di proprietà di una famiglia residente nell’Italia settentrionale. Una volta sul posto, gli agenti hanno verificato come una finestra del piano terra fosse stata infranta, permettendo così a ignoti di penetrare nell’abitazione.

Ogni stanza della casa era stata messa a soqquadro alla ricerca di oggetti di valore. Durante le operazioni tese a quantificare ciò che era stato trafugato, tuttavia, sono stati rinvenuti dei documenti appartenenti a un 30enne di origini nordafricane già noto alle forze dell’ordine, il quale è stato denunciato.

Un secondo intervento è invece andato in scena in un appartamento di Lido San Tommaso, a Fermo. Tutto è nato dalla segnalazione di alcuni condomini, messi in allerta dai rumori provenienti da un appartamento attualmente sfitto. All’interno dell’abitazione, la cui porta era stata scardinata, sono stati sorpresi quattro cittadini stranieri, noti per reati contro il patrimonio e in materia di spaccio commessi sul litorale fermano.

Il gruppetto ha dichiarato come l’abitazione fosse stata messa a disposizione da un loro conoscente. Tale giustificazione non è però servita loro per evitare una denuncia per occupazione abusiva di immobili: l’appartamento è stato quindi affidato all’amministratore del condominio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!