FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Cosa fare dopo le 18 a casa durante il “mini-lockdown”

Provate a leggere un libro, allenatevi, coltivate un hobby, passate del tempo in famiglia e...

famiglia

Con il DPCM del 24 ottobre stiamo assistendo a quello che si potrebbe definire un mini-lockdown.

Alcune scuole sono chiuse, cinema, palestre e piscine non possono essere frequentati ed i locali commerciali come bar, pizzerie, ristoranti e pasticcerie saranno chiusi dopo le 18 e potranno occuparsi solo di servizio a domicilio o da asporto.

Molti cittadini hanno manifestato il loro dissenso, in particolar modo imprenditori e proprietari di attività del settore. E sicuramente saranno in molti coloro che avranno qualche ora durante la giornata, da dover investire diversamente.

Proprio per cercare di venire incontro a queste persone siamo qui a dare qualche consiglio su come impiegare il loro tempo dopo le 18.

Cosa fare dopo le 18 per il DPCM? Provate a leggere un libro
Leggere è bello e fa bene, senza contare che i libri ci permettono di vivere avventure emozionanti.
Se non sapete che fare dopo le 18 quando bar e pizzerie sono chiuse, potreste provare ad aprire un buon libro e godere di storie che ci coinvolgeranno a livello emotivo.

Senza contare che leggere stimola il cervello e allontana il rischio del declino mentale, quindi ci aiuta a prepararci alla vecchiaia ed al decadimento delle cellule celebrali che se non allenate, rischiano di abbandonarci prima del tempo.

Inoltre leggere ci permetterà di evadere per un po’ da questo periodo non propriamente felice, ed anche questo non è un male!

Dopo le 18 aperitivi in streaming
Nessuno vi impedisci di parlare con i vostri amici e affetti, o di godervi un aperitivo con loro, sempre a patto che lo facciate ognuno a casa propria.

Per ovviare alle difficoltà legate al non poter stare insieme potete comodamente godervi qualcosa da bere ed il piacere di due chiacchiere grazie a Skype, Discord ed altri programmi che permettono videochiamate simultanee.

Al limite è possibile anche videochiamarvi, ma in fin dei conti la lontananza avvicina, si può anche vivere senza vedersi per un giorno, no? Per tutte quelle attività ricreative, notoriamente dette “da bar”, è possibile persino trovare delle trasposizioni virtuali, come Voglia di Vincere casinò online, che offre giochi da sala ma per pc e smartphone. Anche in questo caso, manca solo un drink e il più è fatto.

Allenatevi
Con il nuovo DPCM è vietato assembrarsi in pub, bar e simili, ma non è vietato uscire di casa. Non prima delle 22/23 almeno.

Se siete sportivi potreste sfruttare quest’ultime belle giornate per fare una corsetta ora che c’è meno traffico in giro, oppure potreste occuparvi di allenarvi a casa seguendo un corso in streaming.

Molti personal trainer ed artisti sportivi sono costretti ad avere lezioni streaming perché le palestre sono chiuse, ma ciò non implica che dovreste trascurare gli allenamenti.

Coltivate un Hobby
Avete mai pensato di coltivare un Hobby ora che avete “più tempo da perdere”? Un hobby ti permette di approfondire i tuoi interessi nel tempo libero, consentendoti di essere creativo e provare nuove esperienze.

Valutando i tuoi interessi puoi trasformare ciò che ami e ti appassiona in un hobby – ad esempio se ti piace leggere potresti provare a scrivere e se ti piace mangiare potresti provare a cucinare qualcosa di particolare.

Passate del tempo in famiglia
Vi piace stare in compagnia gustandovi qualche stuzzichino o bevendo un buon caffè? Nessuno ve lo vieta, a casa vostra ed in famiglia.

Potreste sfruttare questa piccola battuta d’arresto forzata per passare più tempo con i vostri figli se siete genitori, e con i vostri genitori se siete figli.

Potete andare a trovare parenti che non riuscivate a vedere prima, a patto che non vi assembriate, e magari riallacciare qualche vecchia amicizia godendovi una breve passeggiata – sempre seguendo le norme di sicurezza, è ovvio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!