FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Rissa a Fermo tra due uomini armati di pietre e coltelli, interviene la Polizia

Per uno dei due contendenti si è poi reso necessario il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale

995 Letture
commenti
Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Una violenta lite scoppiata a Fermo nella mattinata di giovedì 13 febbraio si è conclusa con il ferimento di uno dei due rivali, poi interrotti provvidenzialmente dalla Polizia.

Protagonisti della vicenda due 50enni del posto, che intorno alle 10.00 hanno dato vita a una discussione per futili motivi in via Mannocchi Tornabuoni. Il confronto tra i due è rapidamente degenerato: uno di loro ha iniziato una fitta sassaiola all’indirizzo della ruolotte abitata dal contendente, che ne è uscito armato di un coltello e un machete.

Per fortuna gli agenti di Polizia sono intervenuti prima che la situazione potesse peggiorare ulteriormente. Alla vista delle forze dell’ordine entrambi gli individui hanno gettato a terra le loro armi: l’uomo raggiunto dal lancio di pietre è stato poi condotto in ospedale per accertamenti.

 

Athos Guerro
Pubblicato Giovedì 13 febbraio, 2020 
alle ore 18:08
544128805ea23c8437d6e5f4
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!