FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Coinvolto in un incidente, inizia a camminare sull’A-14 a Fermo: travolto e ucciso da un’auto

La vittima è Simone De Stasio, 24enne di Corridonia

3.350 Letture
commenti
ambulanza, 118

Un ragazzo di 24 anni di Corridonia è morto sulla corsia sud della A-14, all’uscita della galleria San Giorgio, nel territorio comunale di Fermo, dopo essere stato travolto da una BMW condotta da un 25enne rumeno, che non ha potuto far nulla per evitarlo.

Il giovane si chiamava Simone De Stasio, figlio dei gestori di una tabaccheria di Corridonia, e si trovava a piedi sulla carreggiata dell’autostrada in seguito ad un altro incidente, che lo aveva visto coinvolto poco prima, quando alla guida della sua Ford Focus De Stasio aveva perso il controllo dell’auto, era finito contro il guard-rail e si era ribaltato.

Si pensa che la vittima dell’investimento, forse in stato confusionale, si sia messa a camminare sulla corsia dell’autostrada: impossibile per il conducente della BMW, che sopraggiungeva, vederlo in tempo e fare in modo di non travolgerlo. Inutile l’intervento dell’ambulanza: De Stasio è morto sul colpo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!