FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tenta di sfuggire alla Polizia a Porto Sant’Elpidio: aveva la patente revocata

Denunciato un automobilista di 35 anni

1.327 Letture
commenti
Polizia, 113, Squadra Mobile

Durante il monitoraggio del territorio di Porto Sant’Elpidio, nei giorni scorsi la Polizia di Stato è stata coinvolta in un inseguimento per le vie della città.

Lungo via IV Novembre, gli agenti hanno notato una Bmw X1 di colore nero, il cui conducente alla loro vista ha svoltato improvvisamente verso via Roma. Poco distante, dalla vettura sono scesi un uomo e un ragazzino, i quali si sono avviati velocemente a piedi in direzione del centro.

Raggiunti dai poliziotti, i due hanno tentato di eludere i controlli: mentre il più anziano di loro tentava di giustificarsi dichiarando di non avere con sé alcun documento che ne attestasse l’identità, il giovane si è invece dato alla fuga. Due agenti si sono così messi alle sue calcagna, finché egli non ha raggiunto una donna, alla quale ha consegnato un portafoglio. All’arrivo delle forze dell’ordine, quest’ultima ha fornito i documenti dei due fuggitivi, ossia suo marito e suo figlio, rispettivamente un 35enne e un 13enne di nazionalità macedone.

Dai successivi accertamenti, si è scoperto come l’uomo alla guida della Bmw fosse privo della patente di guida, che gli era stata revocata per guida in stato d’ebbrezza. Per lui è quindi scattata sia una denuncia per il rifiuto di declinare le proprie generalità alla Polizia che una sanzione amministrativa per essersi messo al volante nonostante la patente revocata; è stato inoltre segnalato alla Prefettura locale in quanto sorpreso in possesso di un involucro di plastica contenente cocaina.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!