FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Inseguimento ad alta velocità per le strade di Fermo, giovane in manette

In corso le indagini della Polizia finalizzate a identificare l'altro soggetto che si trovava in sua compagnia

1.625 Letture
commenti
Polizia, 113, Squadra Mobile

Nelle prime ore del pomeriggio di lunedì 8 aprile, la Polizia di Stato di Fermo ha tratto in arresto un giovane di nazionalità italiana, protagonista di un inseguimento ad alta velocità nel territorio del capoluogo.

Il soggetto in questione è stato notato in zona Paludi di Fermo mentre si trovava in sella a un ciclomotore, in compagnia di un secondo individuo. Alla vista delle forze dell’ordine ha accelerato vistosamente, mettendo così a repentaglio l’incolumità degli altri utenti stradali.

La fuga è proseguita lungo la Statale Adriatica, dove gli sforzi profusi da due volanti hanno fatto sì che il mezzo a due ruote rallentasse: in quel momento il passeggero ne ha approfittato per scendere a terra, scappando poi nei campi circostanti.

Poco dopo, tallonato dalla Polizia, il conducente del veicolo ha perso il controllo del mezzo, cadendo rovinosamente sull’asfalto. Dopo aver ricevuto le cure mediche del caso da parte dei sanitari del 118 il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione: il ciclomotore trovato in suo possesso è infatti risultato rubato. In corso le indagini per risalire all’identità del suo compagno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!