FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente mortale a Piane di Rapagnano, non ce l’ha fatta il 40enne Matteo Monti

Troppo gravi i traumi riportati nell'impatto tra le due vetture

2.077 Letture
commenti
Matteo Monti

Si è spento presso l’ospedale regionale di Torrette di Ancona, dov’era ricoverato da due giorni, il 40enne Matteo Monti: troppo gravi i traumi riportati nell’incidente stradale avvenuto a Piane di Rapagnano nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 gennaio.

In quella circostanza, intorno alle mezzanotte, l’uomo era al volante della propria auto quando si era scontrato con un’altra vettura, condotta da una donna rimasta ferita in maniera lieve. Le sue condizioni di salute erano apparse immediatamente gravi, tanto che i sanitari del 118 accorsi sul luogo dello schianto ne avevano disposto il trasferimento d’urgenza presso la struttura sanitaria del capoluogo dorico. Presenti sul posto anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, ai quali sono spettati i rilievi adatti alla tragica situazione.

Purtroppo, dopo un’agonia di circa quarantott’ore, Monti è infine deceduto. Originario di Servigliano e consulente informatico di professione, lascia la moglie e due figlie, con le quali abitava a Monte Urano.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!