FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Doppia truffa nel Fermano, tre le persone denunciate dai Carabinieri

Vittime dei raggiri una donna di Petritoli e un uomo di Porto Sant'Elpidio

1.067 Letture
commenti
carabinieri, auto, gazzella, 112

L’attività investigativa portata avanti negli ultimi mesi dai Carabinieri ha permesso di identificare e denunciare gli autori di due truffe.

La prima risale al novembre dello scorso anno, quando un individuo residente a Porto Sant’Elpidio aveva denunciato un raggiro riguardante l’acquisto da parte sua di una partita di cibo per cani, pagata 128 euro e mai giunta a destinazione. I responsabili della truffa, un fiorentino di 42 anni e una 40enne originaria di Campobasso, entrambi residenti nel capoluogo toscano, dovranno rispondere dell’accusa di truffa in concorso.

Un 40enne residente a Torre del Greco è stato invece denunciato per aver ingannato una donna di Petritoli. L’uomo l’ha contattata telefonicamente facendosi passare per un dipendente della sua banca: mediante una serie di operazioni, egli sarebbe quindi riuscito a farsi accreditare circa 2.000 euro, prima che la vittima si rendesse conto dell’accaduto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!