FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Sant’Elpidio, automobilista fermato alla guida nonostante la revoca della patente

Oltre 200 le persone identificate nel corso dei controlli effettuati negli ultimi giorni dalle forze dell'ordine

1.721 Letture
commenti
Polizia, controlli, posto di blocco

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato, con la collaborazione di Carabinieri, Polizia Locale e un’unità cinofila messa a disposizione dalla Guardia di Finanza, ha condotto controlli approfonditi tra i territori comunali di Fermo, Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio: oltre 100 i veicoli fermati, mentre le persone identificate ammontano a più di 200.

A Porto San Giorgio, nel corso del pomeriggio di giovedì 9 febbraio, gli agenti si sono recati presso un locale situato nei paraggi della stazione ferroviaria, sorprendendo al suo interno cinque minorenni già noti alle forze dell’ordine. Grazie al fiuto del cane antidroga, nel bagno dell’attività è stato rinvenuto un piccolo involucro contenente hashish, il quale è stato chiaramente posto sotto sequestro.

In prossimità del casello autostradale di Porto Sant’Elpidio, i poliziotti si sono invece imbattuti in un 31enne al volante di una Fiat Panda. Già dai primi accertamenti, si è scoperto come al giovane fosse stata revocata la patente di guida da oltre dieci anni; l’automobile, inoltre, risultava priva di revisione.

Visto il particolare stato d’agitazione dell’automobilista, la Polizia ha richiesto l’intervento di un’unità cinofila antidroga, mediante la quale è stato possibile scoprire alcuni grammi di hashish gettati via a pochi metri di distanza dalla Fiat Panda. Il 31enne, già sanzionato per le infrazioni al Codice della Strada, si è dichiarato del tutto estraneo al ritrovamento degli stupefacenti, che sono dunque stati sequestrati a carico di ignoti.

All’esterno della discoteca Luxury di Porto San Giorgio, infine, due ragazzi in sella a uno scooter sono stati fermati per un controllo di routine. Per uno di loro, sorpreso anch’egli in possesso di una modica quantità di hashish, è scattata la segnalazione alla Prefettura.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!