FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Pronta a ripartire da gennaio l’attività del Centro diurno Alzheimer di Montegranaro

Via libera della Regione Marche all'assunzione straordinaria del personale necessario

2.668 Letture
commenti

Entro un mese ripartirà l’attività del Centro diurno Alzheimer al distretto sanitario di Montegranaro, il cui servizio si era interrotto nella primavera del 2020, all’inizio dell’emergenza pandemica da Covid.

Una ripresa che la Direzione di Area vasta 4 Asur ha seguito in costante dialogo con gli operatori ed i referenti del servizio, al fine di completare le procedure necessarie e garantire la copertura di risorse umane richieste dal centro. La Direzione mirava a riaprire entro la fine dell’anno solare, nella consapevolezza dell’importanza di un servizio che fornisce un prezioso supporto alle famiglie dei malati.

Il fabbisogno di personale a copertura di altri servizi, anche connesso alla situazione Covid, ha imposto un breve slittamento, ma il Centro diurno ripartirà a pieno regime entro il mese di gennaio 2023. Il servizio richiede una presenza di 2 infermieri, 5 operatori sociosanitari e due educatori sociali, a copertura di un’attività di 10 ore al giorno, dalle 8 alle 18, dal lunedì al sabato.

“La Regione Marche ha dato parere favorevole alle assunzioni straordinarie di personale utili a riprendere un servizio di cui ha riconosciuto l’importantissima attività – commenta il Subcommissario dell’Area vasta 4 Roberto Grinta – Questa Direzione sta quindi provvedendo a completare il reclutamento delle risorse umane necessarie. Montegranaro tornerà a garantire un presidio qualificato con un prezioso servizio integrato degli educatori e del personale sanitario, volto a sostenere i malati di Alzheimer e supportarne i familiari, in un ambiente accogliente e favorevole, con attività cognitive e riabilitative utili al mantenimento delle capacità psicofisiche degli assistiti”

 

da: Area Vasta 4

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!