FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

La giovane elpidiense Giulia Presti convocata in nazionale per i mondiali di pattinaggio

La competizione è in programma a Buenos Aires dal 20 ottobre all'8 novembre

1.996 Letture
commenti
Giulia Presti

La giovane campionessa di pattinaggio elpidiense Giulia Presti conquista la convocazione in Nazionale, nella categoria junior femminile, per i Mondiali WORLD ROLLER GAMES INLINE SPEED SKATING TRACK AND ROAD che si terranno a Buenos Aires in Argentina dal 20 ottobre al 8 novembre.

Dopo lo stop del 2021 dovuto ad un infortunio, si apre una nuova possibilità per la giovane, reduce da un’estate di successi, come fa sapere la campionessa Simona Vesprini, madre di Giulia : «La rottura della caviglia subita l’anno scorso, ha impedito a Giulia di cogliere l’appuntamento con la Nazionale. Alla luce degli sforzi fatti per tornare in forma dopo l’infortunio, questa occasione è ancor più significativa e vede Giulia carica di entusiasmo. Non alimentiamo le aspettative e consideriamo questi Mondiali come utile momento di confronto con talenti internazionali per testare l’effettivo livello atletico di Giulia. Al momento l’impegno e la concentrazione sono dedicati alle verifiche scolastiche, anzi colgo l’occasione per ringraziare professori e dirigente del Liceo Scientifico che Giulia frequenta che mai le hanno fatto pesare l’impegno sportivo».

Il sostegno della città non mancherà alla giovane promessa neppure in questa occasione:

«Credo di poter parlare a nome di tutti gli elpidiensi». Dice l’Assessore allo Sport Emanuela Ferracuti «Quando esprimo tutto il sostegno e l’orgoglio nei confronti della giovane Giulia Presti. In più di un appuntamento abbiamo avuto modo di riconoscere la sua bravura, gli sforzi fatti e l’impegno costante che in quest’anno le hanno garantito una serie di successi. A coronamento della stagione non poteva mancare la convocazione in Nazionale, che ci riempie di gioia e che rappresenta un traguardo prestigioso anche considerata la giovane età dell’atleta. Staremo tutti con lo sguardo puntato oltre oceano per seguire l’andamento della squadra italiana facendo il tifo per Giulia e ringraziandola per aver contribuito a far conoscere il nome di Porto Sant’Elpidio a livello prima internazionale ed oggi Mondiale».

L’ in bocca al lupo per Giulia Presti arriva anche dall’Associazione di quartiere Marina Picena, presieduta da Massimo Massi: «Tutto il direttivo dell’associazione di quartiere Marina Picena vuole far sentire il suo caloroso affetto e stretta vicinanza con tutto il tifo possibile per la nostra Giulia Presti che si è strameritata la partecipazione con la maglia Azzurra a questo mondiale».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!