FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Si allacciano abusivamente ad acqua ed elettricità, denunciati tre giovani

Nei guai un gruppo di nordafricani sorpresi all'interno di un casolare, nei dintorni di Porto Sant'Elpidio

991 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

A seguito dei controlli condotti nei giorni scorsi nelle campagne attorno a Porto Sant’Elpidio, tre giovani di nazionalità tunisina sono stati denunciati dai Carabinieri.

Il trio è stato sorpreso all’interno di un casolare abbandonato situato in via Abruzzi, all’interno del quale avevano ricavato degli alloggi di fortuna: i nordafricani potevano inoltre contare su acqua corrente ed elettricità grazie a degli allacciamenti realizzati abusivamente.

I tre sono quindi stati condotti in Questura per ulteriori accertamenti, che hanno fatto emergere il provvedimento di espulsione dall’Italia emanano a loro carico nel marzo scorso dal Prefetto di Fermo. Nei loro confronti è così scattata una denuncia per il mancato rispetto dell’ordinanza in questione e per furto aggravato in concorso: avranno una settimana a disposizione per lasciare tassativamente il territorio italiano.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!