FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Trasferta alla Giornata dello Sport di Roma per la 5° C della scuola primaria di Altidona

L'evento si è tenuto nella giornata di mercoledì 25 maggio

3.742 Letture
commenti
Giornata dello sport a Roma

Sono partiti ieri alla volta di Roma, destinazione Stadio Olimpico, i bambini della classe V C della scuola primaria di Altidona, accompagnati dalle loro insegnanti Giovanna Marconi e Sara Giuliani e dal tutor sportivo Andrea Ficiarà, per partecipare – oggi 25 maggio – alla giornata dello sport per la scuola primaria insieme alle classi selezionate per ogni regione arrivate da tutta Italia.

La classe V C di Altidona è infatti risultata vincitrice a livello provinciale di un contest promosso nell’ambito del progetto “Scuola attiva Kids”, che prevedeva la realizzazione di un video sul tema “Sport e salute”.

Eccitati ed orgogliosi, i ragazzi hanno partecipato – insieme alle altre 4 classi delle province marchigiane – alla ì manifestazione che si è svolta stamattina alla presenza del Ministro Bianchi e grandi personalità dello Sport Nazionale, come Valentina Vezzali, Manuela Di Centa, Andrea Lucchetta, Giacomo Galanda e che ha visto protagonisti ben 2500 bambini dalle scuole di tutta Italia.

Nel pomeriggio la premiazione e ancora tanti giochi e sport. Domani faranno ritorno a casa, con un ricordo bellissimo che potranno condividere presto con i loro compagni.

Infatti, anche quest’anno, il nostro Istituto ha aderito con entusiasmo ai Progetti “Scuola attiva Kids” e “Marche in movimento con lo sport di classe”, promosso dal Ministero dell’Istruzione e Sport e Salute S.p.A., d’intesa con il Dipartimento per lo Sport, in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali (FSN) e con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), che hanno coinvolto tutti gli alunni delle scuole primarie dell’I.C. “Vincenzo Pagani” con la partecipazione di un tutor sportivo per le attività motorie. A conclusione di questo grande progetto è prevista la realizzazione dei “GIOCHI DI FINE ANNO”, che coinvolgeranno tutti gli alunni della scuola primaria dei diversi comuni, articolati in due distinte giornate:

Lunedì 30 maggio: tutte le classi 4° e 5° (e la pluriclasse 3°-5° di Lapedona) presso i campi sportivi di Marina di Altidona e Martedì 31 maggio: classi 1°-2°-3° presso i campi sportivi di Pedaso.

Le attività motorie ludiche e di orientamento sportivo saranno coordinate dalla docente referente Maria Principini con il supporto dei tutor del progetto e si svolgeranno in percorsi definiti all’interno delle aree, anche con la partecipazione di esperti esterni di associazioni sportive del territorio e con la collaborazione dei Comuni di Pedaso e di Altidona, delle relative Pro loco e delle associazioni sportive locali.

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Annarita Bregliozzi

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!