FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Porto Sant’Elpidio, scoperto un cadavere in spiaggia alle prime luci dell’alba

Sul caso indaga la Polizia di Stato

795 Letture
commenti
Spiaggia di Porto Sant'Elpidio

Il cadavere di un uomo di mezza età è stato scoperto sul litorale di Porto Sant’Elpidio nella mattinata di giovedì 12 maggio: restano ancora da chiarire le possibili cause del decesso.

L’allarme è stato lanciato da un passante, che si è imbattuto nel corpo senza vita verso le ore 7.00. Il personale sanitario del 118 si è dunque precipitato sul tratto di spiaggia libera situato sul lungomare nord, non potendo però fare altro che accertare l’avvenuto decesso dell’uomo.

La vittima, che non aveva con sé i propri documenti, sarebbe poi stata identificata come un uomo di nazionalità polacca. Probabilmente la salma sarà ora sottoposta ad autopsia per cercare di chiarire cosa abbia provocato la sua morte, riconducibile forse a un malore: in corso gli opportuni accertamenti da parte della Polizia di Stato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!