FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

B&B abusivo scoperto dalla Polizia, scatta la sanzione per una donna di Porto San Giorgio

A rendere possibile la scoperta è stata la segnalazione fatta da alcuni turisti in visita nel Fermano

1.037 Letture
commenti
Panorama di Porto San Giorgio

Disavventura nei giorni scorsi per una famiglia proveniente da fuori regione, che aveva scelto di trascorrere alcuni giorni in un B&B situato nel territorio di Porto San Giorgio.

Dopo essersi accordati telefonicamente con la proprietaria della struttura, i turisti si sono messi in viaggio per le Marche. Al loro arrivo hanno pagato in contanti il corrispettivo per diverse notti, venendo sistemati in una stanza posta nell’appartamento abitato dalla donna.

Il locale in questione versava però in condizioni igienico-sanitarie precarie, con addirittura tracce di escrementi di animali. Dopo aver chiesto e ottenuto che la stanza fosse pulita, l’indomani mattina la famiglia ha comunque deciso di lasciare la struttura, chiedendo indietro il denaro versato per le notti seguenti.

Ne è nata una discussione dai toni molto accesi con la proprietaria, al termine della quale sarebbero stati minacciati da un amico della donna. Sul posto sono così intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, che in breve tempo hanno constatato come il B&B fosse operativo pur in mancanza di qualsiasi autorizzazione rilasciata dal Comune. La “titolare” ha così ricevuto una sanzione di oltre 3.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!