FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Ubriaco al volante lungo la Statale Adriatica a Porto Sant’Elpidio: denunciato

Protagonista della vicenda un 40enne di Macerata, al quale è stata ritirata la patente

3.624 Letture
commenti
Polizia, 113, Squadra Mobile

Un quarantenne maceratese è finito nei guai nella tarda serata di giovedì 16 dicembre dopo essersi messo alla guida ubriaco lungo la Statale 16 “Adriatica”, a Porto Sant’Elpidio.

La Polizia di Stato ha ricevuto diverse segnalazioni relative a un’auto di colore scuro, che stava zigzagando ad alta velocità, mettendo così a repentaglio l’incolumità degli altri automobilisti. Una volta sul posto, gli agenti sono stati fermati da due persone, che hanno raccontato come il mezzo in questione, fermo pochi metri più avanti, avesse appena abbattuto un segnale stradale posto su uno spartitraffico.

Nel frattempo la vettura incriminata ha ripreso la sua corsa, venendo tuttavia fermata nel giro di poche centinaia di metri. Il conducente del veicolo, che ha ammesso di aver esagerato con le sostanze alcoliche, ha rifiutato l’intervento dei sanitari del 118 in seguito all’incidente. L’alcoltest disposto nei suoi confronti ha evidenziato un tasso alcolemico pari a cinque volte il limite massimo consentito dalla legge.

Per tale motivo, il 40enne è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza, venendo inoltre privato della patente di guida e sanzionato per le violazioni al Codice della Strada. La sua automobile, posto sotto sequestro, è stato affidato a un’officina della zona. L’uomo, infine, è stato sanzionato per il mancato rispetto delle norme anti-Covid, in quanto si è rifiutato di indossare la mascherina nonostante i ripetuti richiami degli agenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!