FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli sul lungomare fermano, 20enne denunciato dalla Polizia

Il giovane dovrà rispondere delle accuse di minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

941 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Nel corso dei controlli condotti sul litorale fermano nella notte tra sabato 6 e domenica 7 novembre, il personale della Polizia di Stato si è imbattuto in un soggetto già conosciuto in quanto destinatario di un “Daspo Willy” nelle scorse settimane.

Il giovane, di circa vent’anni, è stato notato intorno alle ore 2.00 mentre stava tentando di entrare in un locale. Alla vista dei poliziotti, egli ha iniziato ha inveire pesantemente contro di loro, spalleggiato in tal frangente da alcuni suoi amici.

Alla richiesta di esibire i propri documenti il ragazzo, che ha ammesso di aver assunto alcool e cocaina, si è scagliato con violenza contro gli agenti, colpendoli ripetutamente con alcuni calci. Questo comportamento è poi continuato anche presso la Questura di Fermo.

Dopo alcune ore, il ventenne si è finalmente calmato. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, nonché la segnalazione al Tribunale di Fermo per il mancato rispetto del “Daspo Willy”.

Athos Guerro
Pubblicato Lunedì 8 novembre, 2021 
alle ore 17:22
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!