FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Doppia operazione anti-spaccio portata a termine dalla Guardia di Finanza nel Fermano

Sequestrate ad Altidona cinque piante di cannabis

676 Letture
commenti
Piante di cannabis sequestrate dalla GdF

Nel corso degli ultimi giorni, la Guardia di Finanza di Fermo ha messo a segno una doppia operazione orientata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito dei controlli notturni effettuati in prossimità del casello autostradale di Pedaso e lungo la Statale 16 “Adriatica”, le Fiamme Gialle hanno fermato un cittadino italiano alla guida di un furgone di una nota ditta di spedizioni: all’interno del mezzo, è così stato scoperto un panetto di 89,3 grammi di marijuana. Il conducente è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

In seguito alla perquisizione di un’abitazione situata ad Altidona, abitata da un altro cittadino italiano, sono invece state trovate quattro piante di cannabis e un barattolo contenente 168 grammi di olio di canapa. Una seconda ispezione, avvenuta in un altro locale nelle disponibilità dell’uomo, ha portato alla scoperta di un’altra pianta, di un bilancino di precisione e di 3,6 grammi di hashish.

Una vola essiccata, la piantagione avrebbe prodotto all’incirca 2,5 chilogrammi di marijuana. Per l’individuo in questione è dunque scattata una denuncia per la coltivazione della sostanza illecita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!