FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli serrati della Guardia di Finanza sul lungomare fermano

Identificate poco meno di duemila persone

417 Letture
commenti
Controlli della Guardia di Finanza sul lungomare fermano

Nel corso delle ultime settimane, la Guardia di Finanza di Fermo ha intensificato i controlli lungo le principali località del litorale, impiegando numerose pattuglie e unità cinofile.

Gli accertamenti delle Fiamme Gialle hanno riguardato principalmente i luoghi frequentati da giovani e turisti, soprattutto con la finalità di contrastare eventuali comportamenti strettamente legati alla diffusione dei contagi da Covid-19.

In totale, le forze dell’ordine hanno identificato 1.891 persone, controllando contestualmente 1.214 veicoli. Tali verifiche hanno portato al ritiro di almeno dodici patenti per guida in stato d’ebbrezza o sotto l’influsso di stupefacenti, nonché a numerose sanzioni per violazioni di vario tipo al Codice della Strada.

Complessivamente si è proceduto al sequestro di ben 180 grammi di sostanze illecite quali cocaina, eroina, hashish e marijuana: 31 gli individui finiti nei guai per questo motivo, tra cui tre minorenni.

I controlli anti-abusivismo condotti presso un esercizio commerciale di Pedaso hanno invece fatto sì che 6.200 articoli non a norma (giocattoli, articoli da spiaggia, prodotti per la cura della persona) fossero posti sotto sequestro poiché privi delle necessarie autorizzazioni per la loro vendita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!