FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Violenze e stalking nel Fermano, scatta il divieto di avvicinamento

Nei guai un giovane di circa 20 anni, autore di svariati maltrattamenti a carico di una sua coetanea

368 Letture
commenti
Stalking, violenza sulle donne

La Polizia di Stato di Fermo, dopo aver ricevuto una denuncia presentata da una giovane vittima di violenze da parte del compagno, è intervenuta per comunicare all’uomo il divieto di avvicinamento e comunicazione emesso dall’autorità giudiziaria competente in materia.

A subire i maltrattamenti è stata una ragazza di circa 20 anni residente sul litorale fermano, che negli ultimi mesi aveva convissuto con un suo coetaneo conosciuto da poco tempo: quest’ultimo, dopo essersi reso protagonista di diverse scenate e aver pedinato in numerose occasioni la partner, avrebbe ripetutamente picchiato la donna, tanto da provocarle ferite e lividi in varie parti del corpo.

Le violenze sarebbero proseguite per diverso tempo, tanto che una volta la giovane si sarebbe rifugiata in casa di un’amica per sfuggire alla furia del suo persecutore, non riuscendo però a troncare definitivamente la loro relazione.

Ella ha infine trovato la forza di raccontare ogni cosa alla Polizia, che ha quindi notificato al fidanzato violento un doppio provvedimento di avvicinamento e comunicazione di ogni sorta con la sua ex-compagna.

Athos Guerro
Pubblicato Martedì 8 giugno, 2021 
alle ore 18:20
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!