FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Infrange un vetro con una sassata e aggredisce i poliziotti, un arresto a Fermo

L'episodio ha avuto luogo a Lido Tre Archi nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 maggio

1.514 Letture
commenti
Arresto, manette

Sono stati momenti assai concitati quelli andati in scena a Lido Tre Archi di Fermo nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 maggio.

La vicenda ha avuto inizio quando due uomini visibilmente ubriachi hanno avvicinato un residente, proponendogli l’acquisto di un telefono cellulare: il “cliente” si è quindi ritirato presso la sua abitazione per pochi minuti, per poi riconsegnare il dispositivo e non mostrarsi più interessato.

Alcuni minuti più tardi, i due venditori sono tornati nuovamente sul posto, accusando il mancato acquirente di aver danneggiato lo smartphone e pretendendo pertanto un cospicuo risarcimento. Quando l’uomo si è rifiutato di consegnare loro il denaro chiesto, per tutta risposta la coppia ha scagliato un sasso contro il portone d’ingresso del suo palazzo, infrangendone il vetro.

I due uomini sono poi stati rintracciati dai poliziotti intervenuti sul posto a seguito di una segnalazione. Uno di loro si è avvicinato minacciosamente agli agenti brandendo una bottiglia di vetro, venendo così disarmato e immobilizzato al termine di una breve colluttazione.

L’individuo in questione, già noto alle forze dell’ordine, è stato infine tratto in arresto con l’accusa di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!