FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Arrestato dalla Polizia Stradale di Porto San Giorgio un giovane evaso dai domiciliari

La vicenda si è svolta nella serata di mercoledì 5 maggio presso l'area di servizio dell'A-14 "Piceno Est"

1.732 Letture
commenti
Arresto, manette

Un ragazzo di appena 20 anni è stato arrestato nella serata di mercoledì 5 maggio dalla Polizia Stradale di Porto San Giorgio, intervenuta presso l’area di servizio “Piceno Est” dell’A-14, tra Massignano e Marina di Altidona.

Gli agenti sono intervenuti sul posto a seguito di una segnalazione secondo cui, poco prima delle 21.00, un giovane era stato aggredito dalla sua fidanzata, la quale lo aveva poi abbandonato partendo a tutta velocità con la propria automobile. Successivamente, grazie al buon cuore di un camionista, il ragazzo era riuscito a mettersi in contatto con i propri genitori al fine di farsi venire a prendere.

All’arrivo delle forze dell’ordine, tuttavia, egli ha manifestato un palese stato di nervosismo. Gli accertamenti compiuti dai poliziotti hanno quindi portato alla luce come il giovane fosse evaso dagli arresti domiciliari che gli erano stati imposti: per lui si sono così aperte le porte del carcere di Marino del Tronto ad Ascoli Piceno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!