FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Indagini delle Fiamme Gialle di Fermo, denunciati per bancarotta sei imprenditori

Posti sotto sequestro 46 veicoli

2.230 Letture
commenti
Guardia di Finanza di Fermo

A conclusione delle indagini condotte nel corso degli ultimi due mesi, la Guardia di Finanza di Fermo ha denunciato a piede libero sei imprenditori per i reati di bancarotta fraudolenta, documentale e preferenziale.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, gli uomini d’affari avrebbero occultato beni per un valore complessivo di circa 2 milioni di euro, sottraendo invece all’erario statale e all’INPS risorse finanziarie ammontanti a circa 850.000 euro.

In un caso, un imprenditore operante nel territorio piceno non ha consegnato al curatore fallimentare ben 46 veicoli, la maggior parte dei quali intestati alla propria società fallita, per un valore totale di circa 350.000 euro. Su richiesta del Gip del Tribunale di Fermo, le Fiamme Gialle hanno poi provveduto al sequestro dei mezzi in questione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!