FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Operazione “Alba Bianca”, 8 arresti in tutta Italia tra cui 2 a Lido Tre Archi di Fermo

In manette due uomini di nazionalità albanese, facenti parte di un'organizzazione dedita allo spaccio di cocaina

1.943 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Due arresti nel Fermano a coronamento dell’operazione “Alba Bianca“, conclusasi nelle primissime ore della mattinata di martedì 9 febbraio in diverse località italiane: 8 le persone finite complessivamente in manette.

Il blitz, intenzionato a sferrare un duro colpo al traffico di cocaina, è infatti scattato simultaneamente nel Lazio, in Campania, in Sicilia e a Lido Tre Archi di Fermo, dove da qualche tempo aveva trovato rifugio un pregiudicato albanese di circa 40 anni facente parte dell’organizzazione smantellata dai militari.

Vistosi accerchiato dalle forze dell’ordine, l’individuo in questione ha tentato di guadagnare tempo sbarrando l’ingresso della propria abitazione: nel frattempo, un suo connazionale di 20 anni ha provveduto a sbarazzarsi di una pistola calibro 40, gettandola nelle tubature di scarico. L’arma, poi recuperata dai Carabinieri, è stata trovata carica e priva del numero di matricola. Nella casa di via Nenni sono inoltre stati rinvenuti un coltello e una maschera in lattice.

I due uomini sono quindi stati arrestati per detenzione illegale di arma clandestina e resistenza a pubblico ufficiale, venendo poi destinati alle strutture carcerarie di Ancona e Fermo. Nella mattinata di mercoledì 10 febbraio, di fronte al giudice del Tribunale fermano, il 20enne ha patteggiato una condanna a un anno di reclusione e al pagamento di una multa da 1.500 euro; l’altro soggetto sarà invece giudicato prossimamente con rito abbreviato. Denunciata invece a piede libero la compagna di quest’ultimo, una 30enne di nazionalità italiana.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!