FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Pusher arrestato a Sant’Elpidio a Mare: nascondeva in casa 400 grammi di cocaina

Scattate le manette nei confronti di un pregiudicato 53enne

2.736 Letture
commenti
cocaina

Un operaio di 53 anni, già noto alle forze dell’ordine per via di diversi precedenti di natura penale, è stato arrestato a Sant’Elpidio a Mare nella serata di martedì 2 febbraio.

Egli è stato infatti colto sul fatto dai Carabinieri mentre stava vendendo degli stupefacenti nei pressi di un bar della frazione Castellano. Alla vista dei militari, l’uomo ha tentato di disfarsi di 8 grammi di cocaina e di 14 grammi di hashish, stupefacenti poi recuperati nel corso del suo inseguimento.

In seguito i Carabinieri hanno perquisito la sua abitazione, dove sono stati scoperti 400 grammi di cocaina e tutto il materiale necessario per la pesatura e il confezionamento della droga.

Per il 53enne, accusato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, è scattato l’arresto e il successivo trasferimento nel carcere di Fermo, misura poi convalidata dal Tribunale del capoluogo nella mattinata di giovedì 4 febbraio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!