FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Avviata la manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica a Sant’Elpidio a Mare

Il sindaco Alessio Terrenzi: "Tutte le zone del territorio avranno le dovute attenzioni"

1.265 Letture
commenti
Lavori sull'illuminazione pubblica a Sant'Elpidio a mare

Sono in corso i lavori di manutenzione di tutti gli impianti di pubblica illuminazione del territorio da parte della società concessionaria del servizio che, tra l’altro, provvederà anche ad effettuare i lavori di efficientamento energetico degli stessi.

I lavori di manutenzione sono iniziati a Casette d’Ete (via La Masa, via Sirtori, via Pisacane) per proseguire poi in tutto il territorio.

“I lavori di manutenzione degli impianti esistenti sono partiti in zone problematiche – dice l’Assessore alle manutenzioni Alessio Pignotti – per poi arrivare a tutto il territorio. Il nostro obiettivo è quello di ottimizzare la gestione con risposte immediate ai cittadini e ricordo che a tal fine è anche stato attivato un numero verde per le segnalazioni di guasti ed eventuali malfunzionamenti: 800 180 473 o mail pubblicailluminazione@opera-group.it. Iniziative, queste, messe in campo per avere prestazioni ottimali e al passo coi tempi. Colgo l’occasione per ringraziare il consigliere comunale Paolo Maurizi che è sempre stato molto attento nel segnalare problemi agli impianti di illuminazione pubblica: sono sati due occhi in più sul territorio nel segnalare i guasti e le anomalie. Ringrazio anche per il lavoro svolto e che dovrà svolgere l’ufficio e il professionista preposto nonché le aziende che si sono succedute ad oggi nelle manutenzioni”.

“Abbiamo avviato un importante miglioramento del servizio di pubblica illuminazione in tutto il territorio – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – pensando anche al risparmio energetico. Tutte le zone del territorio avranno le dovute attenzioni e ringrazio fin da subito tutti i cittadini che collaboreranno segnalando eventuali malfunzionamenti al numero verde affinché si possa intervenire in modo tempestivo”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!