FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Fermo, appuntamento con “Stand-up Tragedy” martedì 18 agosto

Ad esibirsi a Villa Vitali sarà il duo composto da Stefano Tosoni e Stefano De Bernardin

Stefano Tosoni

Martedì 18 agosto Villa Vitali di Fermo – su iniziativa del Comune di Fermo con l’AMAT – l’appuntamento è con Stand-up Tragedy: Iliade Ep. 3 – Addio alle Armi, nuovo format di Stefano De Bernardin e Stefano Tosoni, una variazione in termini classici di una delle forme di spettacolo più famose del mondo contemporaneo, specialmente nel mondo anglosassone.

L’evoluzione del tradizionale cabaret europeo di tradizione francese e tedesca, fortemente espressionista, verso un assolo, un agone drammatico tra un attore e il pubblico. Due attori sul palco, coadiuvati dalle loro capacità, dalle suggestioni della musica e dalla loro fantasia, faranno rivivere, tra il serio e il faceto, i grandi miti, i grandi racconti, patrimonio dell’umanità. Lo scopo principale è narrare, o meglio rappresentare, i classici perché tutti possano apprezzarli e riscoprirli, o scoprirli, nella loro portata comunicativa e moderna, perché si rivelino come la fonte unica del grande oceano delle storie in cui navighiamo oggi e di cui, volenti o nolenti, non possiamo mai fare a meno.

“In questo terzo episodio, il cui titolo costituisce un evidente omaggio al grandissimo Ernest Hemingway, racconteremo – affermano i protagonisti dello spettacolo – della tragica caduta di Patroclo, causa scatenante della tremenda ira di Achille e preludio a un vortice distruttivo che non risparmierà nessuno, a partire dal potente Ettore che di fronte all’ira funesta del valoroso acheo avrà solo una certezza: “E mò so ca… per tutti!””.

Biglietti su www.vivaticket.com; biglietteria a Villa Vitali dal martedì alla domenica, dalle ore 16 alle ore 19 tel 0734 343434; la sera di spettacolo dalle 16 ad inizio spettacolo. Inizio spettacolo ore 21.30.

L’appuntamento rispetta tutte le procedure di legge per il contenimento della diffusione del Covid previste dalla normativa vigente.

AMAT
Pubblicato Martedì 11 agosto, 2020 
alle ore 17:32
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!