FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Porto San Giorgio, maltrattamenti nei confronti dei minori ospiti di una casa famiglia

Applicato un provvedimento di divieto di avvicinamento alla struttura a carico di un uomo di 60 anni

1.443 Letture
commenti
Polizia

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha applicato un provvedimento di misura cautelare nei confronti di un uomo di 60 anni, accusato di ripetute violenze fisiche e verbali all’indirizzo di diversi minori ospitati all’interno di una casa famiglia situata a Porto San Giorgio.

Dopo le prime segnalazioni riguardanti i comportamenti tenuti dall’individuo in questione, peraltro responsabile presso la struttura protetta, le forze dell’ordine hanno dato via ad attività quali pedinamenti e intercettazioni ambientali, raccogliendo così numerose prove a carico dell’uomo.

Quest’ultimo è stato infatti immortalato mentre picchiava o perpetrava maltrattamenti di natura psicologica verso i giovanissimi ospiti della casa famiglia, di età compresa tra i 2 e i 15 anni. Una volta raccolti abbastanza elementi, su indicazione del Tribunale di Fermo gli agenti si sono presentati alla porta del 60enne, notificandogli un provvedimento volto a impedirgli l’avvicinamento sia alla struttura che ai bambini e ragazzi residenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!