FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

In vista delle festività Confartigianato promuove il progetto “I menù di Pasqua”

All'iniziativa hanno aderito 35 ristoranti delle province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno

Logo di Confartigianato

Nonostante il periodo di generale difficoltà che sta investendo il nostro Paese, e il settore del pubblico esercizio in particolare, Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo prosegue nella sua attività di promozione delle tipicità territoriali.

Torna quindi il progetto I Menù di Pasqua de La Provincia a Tavola, che quest’anno si presenta in una veste “particolare”, raccogliendo infatti i ristoranti che propongono menù speciali per il giorno di Pasqua e del Lunedì dell’Angelo e che effettuano consegna a domicilio.

Sono 35 le attività delle tre province che hanno aderito al progetto, e tra le quali sarà possibile scegliere il menù, che sarà poi consegnato direttamente a casa. Come è noto, infatti, il Dpcm dello scorso 11 marzo ha imposto la chiusura alle attività di bar, pub e ristorazione, creando notevoli disagi e perdite a tutto il settore.

Molti di questi ristoranti si sono però organizzati nel corso della quarantena, e svolgono servizio di consegna a domicilio regolarmente durante la settimana. Ora, per le festività pasquali, hanno deciso di creare dei menù dedicati, realizzati con materie prime di qualità e con piatti della tradizione. L’elenco completo degli aderenti può essere consultato nel sito di Confartigianato e nella pagina facebook de La Provincia a Tavola. Basta quindi scegliere il ristorante preferito, prenotare ed aspettare la consegna comodamente a casa.

 

da: Confartigianato Imprese Macerata – Ascoli Piceno – Fermo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!