FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Fermo, neonata di sei mesi gravissima dopo l’aggressione a opera di un pitbull

Ignote le cause alla base dell'assalto dell'animale, di proprietà dei genitori della bambina

Ambulanza, 118

Una neonata di appena sei mesi è rimasta ferita in maniera assai grave a Fermo a causa del brutale attacco subito da parte del cane di famiglia. 

La vicenda ha avuto luogo nella giornata di sabato 7 marzo. La bambina e la sua famiglia si stavano accingendo a pranzare quando, per motivi tuttora sconosciuti, il pitbull di proprietà dei genitori della piccola si è scagliato violentemente contro quest’ultima, mordendola più volte e provocandole profonde ferite alla testa. 

Dopo essere stata liberata dalla morsa dell’animale, la bambina è stata portata d’urgenza all’ospedale “Murri” di Fermo, per poi essere trasferita all’ospedale pediatrico “Salesi” di Ancona per via delle gravissime lesioni riportate.

La neonata si trova ancora ricoverata presso la struttura sanitaria del capoluogo dorico in condizioni critiche. Sul caso sono ora al lavoro gli uomini della Polizia di Stato di Fermo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!