FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Cerimonia per il 75° anniversario della Liberazione di Fermo e del Fermano

Anche il Prefetto Filippi con il sindaco Calcinaro per omaggiare le vittime dell'eccidio di Caldarette d'Ete del 1944

1.558 Letture
commenti
Cerimonia per il 75° anniversario della Liberazione di Fermo e del Fermano

Sentita e partecipata come sempre la cerimonia che si è svolta il 20 giugno, in occasione del 75° anniversario della Liberazione di Fermo e del Fermano.

La cerimonia ha avuto una prima parte nel Santuario della Madonna del Pianto. A seguire, nel piazzale antistante la chiesa dell’Immacolata Concezione di Caldarette Ete. Quindi corone d’alloro sono state deposte per omaggiare le vittime dell’eccidio compiuto a Caldarette il 19 giugno 1944: Giuseppe e Luigi Fortuna, Serafino Santini e Giovanni Protasi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!