FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Nel comune di Fermo il Consorzio di Bonifica ha eseguito 96 interventi sul reticolo idraulico

Il presidente Netti: "Abbiamo investito sul territorio molto più di quanto incassato con il contributo di bonifica. Se ne tenga conto"

1.082 Letture
commenti
Lavori alla foce del fiume Tenna

Il Consorzio di Bonifica fa il punto sui lavori fatti negli ultimi quattro anni e tira le somme: “Nel Comune di Fermo il Consorzio ha eseguito ben 96 interventi sul reticolo idraulico, spendendo più del doppio di quanto ha incassato con il contributo di bonifica”.

“Dal 2014 ad oggi infatti – sottolinea il presidente, l’avvocato Claudio Nettiil Consorzio ha ricevuto un totale di 225 segnalazioni nel fermano, di cui 71 chiuse con intervento e 25 con intervento programmato, per una spesa totale di 421.824,30 euro. I contributi incassati per il territorio comunale (che ha una superficie pari a 124,53 Km2) sono stimati in 43.585,50 euro annui. Calcolando gli incassi per il 2014, 2015, 2016 e 2017 si ha un totale di 174.342 euro.

Molto, molto meno di quanto speso. Come è noto il Consorzio non ha alcun finanziamento pubblico per l’attività qui riportata – evidenzia Netti – e quindi deve spendere in relazione all’incassato. Ciò nonostante confermiamo il nostro impegno a effettuare gli interventi segnalati di competenza, auspicando che l’amministrazione tenga in adeguato conto l’oneroso impegno aggiuntivo che il Consorzio intende sopportare”.

dal Consorzio di Bonifica delle Marche

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!