FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Commercio abusivo a Porto San Giorgio, sequestrati oltre 700 indumenti

Bloccati due carrettini sull'arenile in riva al mare

974 Letture
commenti
Carretti di venditori ambulanti

La polizia municipale di Porto San Giorgio, domenica 12 agosto, ha effettuato un maxi sequestro di indumenti in due carretti ambulanti in spiaggia.

L’operazione, mirata al contrasto della contraffazione e del commercio abusivo in spiaggia, ha coinvolto 8 agenti della polizia locale oltre al comandante. I proprietari dei carretti coinvolti nell’operazione hanno ricevuto sanzioni dall’importo complessivo di circa 10mila euro.

Sul primo carretto sono stati sequestrati 478 capi tra costumi e copricostume, mentre sul secondo erano presenti 223 abiti da donna. Uno dei venditori sanzionati ha dichiarato di essere in possesso di una regolare licenza di vendita. Dovrà consegnare la documentazione necessaria a dimostrarlo alla polizia locale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!