FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Ubriaco al bar, prende a calci e pugni i Carabinieri

Arrestato un 37enne albanese a Petritoli

1.405 Letture
commenti
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

Ubriaco infastidisce i clienti di un bar e costringe i Carabinieri a intervenire. Ma lui se la prende con i militari e finisce in manette. E’ quanto avvenuto nella serata di domenica 20 agosto a Petritoli, dove una pattuglia in servizio durante la tradizionale corsa “de li carrozzi” è dovuta intervenire in un bar dove un 37enne albanese stava importunando i presenti nel locale.

Alla vista dei militari, però, l’uomo, anziché calmarsi si è agitato ancora di più sferrando calci e pugni per sottrarsi al fermo. Con difficoltà, i due Carabinieri sono riusciti a bloccarlo e arrestarlo per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. I due ne avranno per 3 e 6 giorni.
Nella mattinata di lunedì 21 c’è stata l’udienza per direttissima e sono stati disposti gli arresti domiciliari nella sua abitazione a Monte Vidon Combatte.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!