FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Volley: alla Goldenplast Potenza Picena il test amichevole contro la M&G Videx Grottazzolina

La formazione di Adriano Di Pinto tiene le redini del gioco contro gli uomini di Massimiliano Ortenzi

1.069 Letture
commenti
Amichevole M&G Videx Grottazzolina - Goldenplast Potenza Picena

E’ terminato 3-1 per Potenza Picena il test amichevole effettuato durante l’allenamento congiunto di venerdì pomeriggio, 27 gennaio, al Palasport di Grottazzolina.

Un’occasione importante per Ortenzi soprattutto per testare le condizioni fisiche di Riccardo Vecchi e Federico Moretti, rientrati in gruppo nelle ultime settimane dopo circa due mesi lontano dai campi.

Formazione totalmente inedita quella schierata dalla Videx nel primo set, con la diagonale palleggiatore-opposto composta da Cecato e Moretti, in banda Vecchi e Sideri (sostituito da Paris per le operazioni di seconda linea), al centro Tomassetti e Salgado, libero Nicolò Brandi. La Goldenplast replica con la formazione tipo: Visentin in cabina di regia opposto ad Argenta, schiacciatori Cristofaletti e Zonca, centrali Codarin e Biglino, libero Casulli.

Durante tutto il parziale regna un sostanziale equilibrio, che a turno le due squadre cercano di spezzare: il primo break è in favore della Videx, che capovolgono il 6-7 grazie all’ace di Salgado che vale il 9-7. Break e controbreak segnano tutta la fase centrale del parziale, fino ai vantaggi: l’ace di Cester regala alla Videx il set point (25-24), ma a chiudere è la Goldenplast, 27-29.

Nel secondo parziale, Gabbanelli si riappropria del ruolo di libero, mentre il sestetto titolare resta invariato. La Goldenplast prende il largo già dai primi scambi (4-9), ma sale in cattedra Sideri che con uno show personale in attacco e al servizio riporta subito la situazione in parità (9-9). E’ però un fuoco di paglia, perché un attimo dopo i potentini riprendono quota e staccano di nuovo i padroni di casa (10-16). Il set termina 20-25 in favore degli ospiti.

Terzo parziale in linea con il precedente: la Goldenplast tiene le redini del gioco e la Videx è sempre costretta ad inseguire, complice una ricezione poco attenta e imprecisa. Potenza Picena lavora bene in attacco e a muro, mentre tra i grottesi l’unico a passare con costanza è il solito Salgado (saranno 11 i punti del centrale cubano a fine match, 7 in attacco, 1 ace e 3 muri). Poca storia, vince Potenza Picena 17-25.

Le due squadre decidono di disputare un quarto set addizionale, nel quale la Videx conferma la formazione precedente ad eccezione di Fiori subentrato a Salgado. La partenza dei grottesi è a razzo, e l’iniziale vantaggio (4-1) viene incrementato grazie anche a qualche errore di troppo in casa Goldenplast, che porta la Videx fino al massimo vantaggio (16-8, attacco out di Argenta). Potenza Picena cerca di accorciare le distanze, ma la Videx è in pieno controllo del set e vola sul 21-14 grazie a due attacchi consecutivi di Brandi in mani-out. Gli ultimi scampoli di match sono tutti di marca Videx: Cecato e compagni chiudono 25-17.

“Il nostro obiettivo era reinserire Vecchi e Moretti, dando loro la possibilità, dopo gli infortuni, di giocare una partita intera, che è molto diversa da un allenamento” ha commentato coach Massimiliano Ortenzi. “Potenza Picena è una squadra con dei muri e delle altezze importanti e a tratti il livello di gioco espresso da entrambe le squadre è stato interessante: è stato un ottimo test in vista delle prossime settimane.”

Tabellino
M&G VIDEX GROTTAZZOLINA – GOLDENPLAST POTENZA PICENA: 1-3
M&G VIDEX GROTTAZZOLINA: Cecato 2, Vecchi 7, Tomassetti 7, Moretti 12, Sideri 11, Salgado 11, Brandi N. (L set1) 2, Gabbanelli (L) 70%, Paris, Fiori 2, Pison, Cester 2. N.e.: Girolami. All1: Ortenzi – All2: Cruciani
GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Codarin 12, Argenta 26, Bellini 19, Biglino 7, Visentin 1, Zonca 14, Casulli (L1) 67%, Bianchini (L2). N.e.: Colarusso, Bucciarelli, Cristofaletti, Marcovecchio, Lazzaretto. All1: Di Pinto – All2: Martinelli
Parziali: 27-29 (25’), 20-25 (20’), 17-25 (23’), 25-17 (19’)
Note: Videx bs 9, ace 7, muri 8, ricezione 52% (prf 26%), attacco 41%, errori 17. Potenza Picena bs 14, ace 11, muri 16, ricezione 57% (prf 40%), attacco 52%, errori 33.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!