FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Lido di Fermo: terremotato azzannato da un cane, trasportato d’urgenza al pronto soccorso

Uno sfollato di Camerino ospitato da una struttura di Lido di Fermo dopo il terremoto di Ottobre

1.984 Letture
commenti
Ambulanza, Croce Azzurra

Stava passeggiando con il suo cane a Lido di Fermo e poi la corsa al pronto soccorso. E’ successo ad uno sfollato di 38 anni di Camerino  ospitato da una delle strutture ricettive della costa, l’Hotel Charly. Durante la passeggiata intorno alle 23 di giovedì 26 gennaio nei pressi dell’hotel con il suo cagnolino di piccola taglia è arrivato un cane di taglia media, che ha attaccato subito il più piccolo.

Il padrone nel tentavo di separarli è stato azzannato al polpaccio con una lacerazione profonda di circa 20 centimetri. E’ arrivato subito il 118 e la Croce Azzurra di Porto San Giorgio. L’uomo è stato soccorso e portato al pronto soccorso di Fermo. Sul luogo sono giunti anche i Carabinieri e i Militari per ricostruire l’accaduto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!