FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Un bambino e un 60enne investiti nel week-end a Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio

Doppio intervento dell'eliambulanza per trasportare i feriti all'ospedale di Torrette di Ancona

2.408 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, soccorsi

La statale Adriatica 16 a Porto San Giorgio e il lungomare sud di Porto Sant’Elpidio sono i teatri di due gravi investimenti di pedoni che si sono verificati nel primo fine settimana di settembre nel fermano.

Sabato 3 settembre, in mattinata, uno scooter che a Porto San Giorgio percorreva la S.S. 16 ha travolto un sessantenne, che stava attraversando la strada e che si è visto scaraventare a terra dal centauro, anch’esso finito sull’asfalto. La peggio l’ha avuta il primo, trasportato in eliambulanza all’ospedale di Torrette di Ancona in gravi condizioni, mentre l’altro sessantenne, che era alla guida del mezzo a due ruote, ha lamentato escoriazioni varie.

Nel tardo pomeriggio di domenica 4 settembre è invece stata la volta di un bambino di origine albanese, che sulla litoranea di Porto Sant’Elpidio è stato investito da un’auto in transito, il cui conducente non ha probabilmente visto il piccolo attraversare. Anche in questo caso è stato necessario l’intervento dell’eliambulanza per il ricovero a Torrette di Ancona del bambino, pur rimasto cosciente, ma con forti dolori agli arti inferiori.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!