FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

La Fermana Football Club: “Con la tragedia di Emmanuel il calcio non c’entra”

La società di viale Trento: "L'assassinio del migrante a Fermo faccia riflettere e sensibilizzi maggiore attenzione sociale"

1.931 Letture
commenti
Messaggi e fiori a Fermo dove è stato ucciso Emmanuel Chidi Namdi

La tragedia che ha colpito la famiglia nigeriana e l’intera città di Fermo è senza precedenti. E’ evidente che il calcio, e la Fermana nel caso specifico, non hanno nulla a che vedere con questo brutale episodio, ora in mano agli organi inquirenti per valutare l’accaduto.

Oggi si deve parlare solo di un ragazzo morto, di una vita spezzata. La Fermana ed il calcio che a noi dirigenti piace, e che insegniamo, sono estranei a questa tragedia che speriamo sensibilizzi una maggiore attenzione sociale.

Per questo la Società di viale Trento esprime il suo immenso dolore e ribadisce con forza la propria posizione contro ogni forma di razzismo e discriminazione. Che questa morte ci faccia riflettere profondamente. Questo è l’auspicio della Fermana Football club tutta.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!