FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Fermo: ordigno fatto esplodere contro l’abbazia di San Marco alle Paludi

E' il terzo episodio che si verifica nella zona: prima era toccato anche al Duomo di Fermo e la Chiesa di San Tommaso

2.103 Letture
commenti
Fermo, ordigno davanti all'abbazia di San Marco alle Paludi

Ordigno artigianale viene fatto esplodere davanti all’Abbazia San Marco alle Paludi. E’ successo nella notte a cavallo tra il 12 e 13 Aprile; erano circa le 23.30 quando una bomba rudimentale piazzata davanti all’ingresso della struttura è esplosa mandando in frantumi il rosone, i vetri e danneggiando il portone.

La deflagrazione ha richiamato le persone che abitano nel quartiere che, allertate dal frastuono, sono scene nei pressi dell’esplosione per vedere cosa fosse accaduto.

Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, i carabinieri del Nucleo Radiomobile e gli uomini della Polizia. Sul luogo è accorso anche don Vinicio Albanesi, presidente della comunità di Capodarco e parroco di San Marco. L’atto dimostrativo non è il primo episodio che si verifica nella zona: a finire nel mirino dei teppisti anche il Duomo di Fermo e la Chiesa di San Tommaso.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!