FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Aggredirono a sprangate e rapinarono un uomo al distributore: due arresti a Fermo

Polizia giunta a presunti responsabili dopo oltre un mese di indagini

1.886 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Concorso in rapina aggravata, lesioni personali e porto abusivo di armi: sono i reati ascritti a due tunisini di 40 e 47 anni, arrestati dalla Polizia di Fermo al termine di più di un mese di indagini, seguite alla cruenta aggressione del 27 febbraio presso un distributore in zona Molini Girola.

Sarebbero dunque i due nordafricani gli autori della violenta azione: armati di spranga, si avventarono contro un uomo che si era fermato presso la stazione di rifornimento, massacrandolo procurandogli gravi ferite e rubandogli denaro, smartphone e automobile.

I due arrestati sono stati trasferiti nel carcere di Ascoli Piceno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!