FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Emergenza maltempo, Ete Morto in piena: a Sant’Elpidio a Mare i disagi maggiori

Dal profilo social del sindaco gli aggiornamenti sulla situazione. Scuole chiuse, strade interrotte, evacuazioni

2.404 Letture
commenti
Maltempo: il ponte sull'Ete Morto a Casette d'Ete di Sant'Elpidio a Mare

Viste le condizioni meteo e le copiose piogge si invita la cittadinanza di Sant’Elpidio a Mare ad evitare gli spostamenti che non fossero strettamente indispensabili.

Gli aggiornamenti in tempo reale

ore 7.12 Si comunica che è stato aperto il Coc – Centro Operativo Comunale.
Sono state chiuse al transito strada Santa Croce e la strada provinciale Elpidiense nel tratto sopra Zallocco.
Traffico deviato sulla Mezzina da una parte e verso il centro abitato di Casette d’Ete dall’altro.
Per il momento le scuole saranno regolarmente aperte.
Saranno forniti aggiornamenti in tempo reale nel corso della giornata per eventuali sviluppi della situazione.
Chiusa la scuola di Piane di Tenna.

ore 7.21 Si comunica che la scuola di Piane Tenna, per problemi dovuti alle copiose piogge, questa mattina resterà chiusa.
Carreggiata occupata da frana

ore 7.35 – Passata la curva di villa Falconi, tornando sulla provinciale Santa Caterina, il terreno è franato sulla corsia di sinistra. Si prega di fare attenzione.

ore 7.51 – Fare attenzione sulla Provinciale Elpidiense dall’incrocio da Cascinare fino alla Corva di Porto Sant’Elpidio, pericolo aquaplaning e frana.
Chiusa la scuola primaria Della Valle e secondaria Casette d’Ete, oltre a SS. Redentore

ore 7.56 – Chiuse anche la scuola primaria Della Valle e la scuola Secondaria di Casette

ore 8.03 – resta chiusa anche la scuola SS. Redentore di Casette d’Ete.

ore 8.16 – I genitori degli alunni di Casette d’Ete sono invitati a riprendere i loro figli che fossero già arrivati a scuola. Coloro che non possono essere ripresi saranno trasferiti alla palestra del Capoluogo visto che i plessi di Casette devono restare liberi per eventuale emergenza esondazione. Dalla palestra del Capoluogo potranno essere ripresi in ogni momento della mattinata.

ore 9.07 – Si invitano i cittadini residenti nella zona del ponte di Casette d’Ete ad iniziare a spostare oggetti ai piani superiori delle loro abitazioni. Sono inoltre invitati a spostare le auto dai garage e dalle zone limitrofe al ponte per sistemarle in aree più in alto. Il livello del fiume sta crescendo in fretta ed è necessario prepararsi ad una eventuale evacuazione.

ore 9.39 – Il ponte a Casette d’Ete è stato chiuso. Inoltre, si consiglia di evitare di transitare lungo via Otto marzo resa pericolosa dalla pioggia.

ore 10.55 – Per via di gravi criticità viarie dovute agli eccezionali eventi meteo delle ultime ore, onde evitare un’eccessiva concentrazione di mezzi lungo le strade all’ora di mezzogiorno, tutte le scuole del territorio sono chiuse e si invitano i genitori a riprendere i bambini appena possibile. I pulmini non passano.

ore 11.48 – Alle società sportive che avessero degli allenamenti o degli incontri in programma per oggi pomeriggio o per questa sera si chiede di evitare ogni spostamento che non sia strettamente indispensabile pertanto si chiede di valutare la sospensione delle attività previste in data odierna. Ci sono delle serie difficoltà di circolazione in più punti del territorio, si confida nella massima collaborazione affinchè siano in giro meno mezzi possibile.

ore 11.54 – E’ in corso l’evacuazione della comunità La Speranza di Bivio Cascinare.
Si raccomanda a tutta la cittadinanza di non spostarsi da casa se non per urgenti necessità.

ore 12.13 – A tutti coloro che hanno organizzato degli eventi, incontri, assemblee, iniziative in programma per oggi si chiede di valutare di rinviare tali attività per evitare una eccessiva circolazione di veicoli e persone lungo le strade. E’ indispensabile limitare il più possibile gli spostamenti.

ore 13.08 – riaperto il ponte in zona Zallocco, a Casette d’Ete.

ore 18.03 – Si comunica che i nidi comunali Trenino Rosso e Trenino Blu nella giornata di giovedì 24 marzo saranno aperti.

ore 19.30 – Si comunica che il ponte a Casette d’Ete è aperto pertanto è riaperta la circolazione lungo strada Brancadoro.
Restano chiuse strada Lungo Chienti, strada Santa Croce, strada Calcinara. Resta chiuso il ponte di via Guido Rossa con accesso consentito ai soli residenti.

Si raccomanda la massima prudenza nella circolazione in tutto il territorio. Potrebbero verificarsi frane ai margini delle carreggiate ed invasione delle stesse da parte di terra.

Visto il permanere di uno stato di allerta per criticità idrogeologica nelle prossime ore, il Coc resta aperto. Per emergenze si puo’ contattare il numero 0734.8196270

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!