FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Minaccia il suicidio a Porto San Giorgio: salvata 50enne di San Benedetto del Tronto

I Carabinieri hanno convinto la donna a desistere dai propri intenti

2.353 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Una donna di San Benedetto del Tronto, di circa 50 anni è stata salvata, nella prima mattina di lunedì 1° febbraio in piazza Matteotti a Porto San Giorgio, dai Carabinieri di Fermo, che l’hanno fatta desistere dai propri intenti suicidi.

La sambenedettese, in evidente stato confusionale, verso l’alba avrebbe iniziato a minacciare di volersi uccidere, palesando l’intenzione di volersi buttare sotto un treno nella vicina stazione ferroviaria di Porto San Giorgio.

I militari, che hanno notato la donna che manifestava segni di squilibrio, sono intervenuti e hanno dovuto faticare non poco per convincerla a cambiare idea, desistendo dai propri intenti.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!