FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Cadavere in mare a Porto San Giorgio: turista sarda trovata morta da un bagnante

Inutile intervento dell'eliambulanza, decesso forse per annegamento

4.285 Letture
commenti
Veduta aerea della spiaggia di Porto San Giorgio

E’ stata identificata dopo alcune ore la donna, di 72 anni, trovata cadavere la mattina del 4 agosto, nelle acque prossime alla riva della spiaggia di Porto San Giorgio.

E’ stato un bagnante ad accorgersi del corpo della signora, una turista sarda di 72 anni che si chiamava Emma Putzu, la quale indossava un costume e galleggiava a pochi metri dal bagnasciuga: nonostante egli abbia subito lanciato l’allarme, per la donna non c’era già più nulla da fare. Inutile anche l’intervento dell’eliambulanza, atterrata a Porto San Giorgio ma ripartita vuota: c’è stato solo da constatare il decesso dell’anziana.

Sull’identità della vittima, forse morta per annegamento, sono giunti riscontri solo dopo ricerche e indagini: si è risaliti al nome di Emma Putzu cercando anche negli stabilimenti attigui a quello dove si è registrato il decesso.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!