FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Camion si ribalta e prende fuoco in A-14 a Porto Sant’Elpidio: morto il conducente

Drammatico incidente sul viadotto Fosso dell'Albero, verso le 7 del 9 ottobre. Verso sud, uscita obbligatoria a Civitanova Marche

5.387 Letture
commenti
Uscita A-14 all'altezza del casello di Porto Sant'Elpidio

Sbanda con il TIR sull’autostrada A-14, ne perde il controllo, finisce contro un guardrail, poi contro l’altro. Infine il camion si ribalta e prende fuoco, senza lasciare scampo al conducente, morto carbonizzato.

Questa la dinamica che starebbe emergendo dopo il drammatico incidente occorso sulla corsia sud dell’A-14 verso le 7 del mattino di gioverdì 9 ottobre, sul viadotto Fosso dell’Albero, all’uscita della galleria Corva, poco a nord del casello di Porto Sant’Elpidio.

Sono prontamente intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco di Civitanova Marche e Fermo, la Polizia Stradale di Porto San Giorgio, la Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, ma per l’uomo di nazionalità indiana, ma del quale non sono state rese note le generalità, non c’era più nulla da fare.

Uomini impegnati per alcune ore nei soccorsi, nei rilievi del caso e nello sgombero della carreggiata, bloccata dal camion che si è messo di traverso: fino al ritorno alla normalità, uscita obbligatoria a Civitanova Marche per chi procede verso sud, con la possibilità di rientrare in A-14 da Porto Sant’Elpidio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!