FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio, la Fermana ricorda Bruno Recchioni

Nel 71^ anniversario della morte, verranno deposti fiori e una corona d'alloro prima del match contro la Vis Pesaro

5.103 Letture
commenti
Bruno Recchioni

La società Fermana Football Club informa che domenica 21 settembre, alle ore 14 e 35 circa, in occasione della gara che vedrà opposta la formazione di mister Di Fabio alla Vis Pesaro, dirigenti, tecnici e giocatori canarini si uniranno ancora una volta nel ricordo di Bruno Recchioni, storico capitano gialloblu e martire di Cefalonia, al quale è intitolato lo stadio della città di Fermo, fucilato ad Argostoli il 24 settembre del 1943.
Il capitano della Fermana Football Club, Fabio Cusaro, deporrà un mazzo di fiori ed una corona di alloro in corrispondenza della gigantografia commemorativa sita nel corridoio d’ingresso delle squadre in campo, in ricordo di un giocatore, un’ufficiale, un figlio della nostra città che preferì la morte alla resa. In due parole, un eroe.

Alla commemorazione saranno presenti le sig.re Gabriella, Brunella e Mirella Recchioni, figlie del compianto Bruno; i nipoti Savino Salvetti, Giulio, Susi e Cristiano Cola, nonché i pronipoti Mattia, Aldo, Margherita, Mamadù, Francesco ed Andrea.

 

da Fermana FC

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!