FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Rifiuta elemosina, aggredito a sgabellate: grave 77enne di Sant’Elpidio a Mare

Arrestato dai Carabineri un uomo, già noto alle forze dell'ordine

973 Letture
commenti
Ambulanza della Croce Azzurra

Ci sarebbe una richiesta di fare l’elemosina, che sarebbe stata rifiutata, all’origine della violenta aggressione scaturita a Sant’Elpidio a Mare ai danni di un 77enne del posto, da parte di un suo concittadino sulla cinquantina.

L’aggressore, già noto alle forze dell’ordine, sarebbe stato in preda ai fumi dell’alcol quando, nel Punto Snai di via Celeste, si è avvicinato all’anziano per chiedergli del denaro. Al rifiuto di quest’ultimo, il cinquantenne ha dato in escandescenze impugnando uno sgabello e usandolo per colpire ripetutamente il malcapitato anche alla testa.

Immediato l’intervento delle altre persone che si trovavano nel locale di Sant’Elpidio a Mare, che hanno allertato sia l’ambulanza che i Carabinieri. Con i soccorsi medici si è provveduto al trasporto del ferito all’ospedale Murri di Fermo, dove è stato medicato ma dove la prognosi non sarebbe ancora stata sciolta. I militari hanno invece proceduto all’arresto dell’aggressore, preso in flagranza di reato: per lui le accuse sono di tentata rapina, lesioni aggravate, resistenza e minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!