FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tenta di violentarla, la accoltella e la sequestra: un arresto a Fermo

In manette un marocchino di 38 anni, la sua vittima è una 50enne

1.694 Letture
commenti
Stalking, violenza sulle donne

Lo aveva conosciuto a una festa, era andata a casa sua, ma in quell’abitazione di Lido Tre Archi di Fermo ha vissuto un vero inferno. E’ una 50enne ad aver subìto ogni tipo di angherie da parte di un marocchino di 38 anni.

La donna, residente nel fermano, ha dapprima respinto un tentativo di violenza sessuale da parte del nordafricano, che si è poi scagliato con veemenza contro di lei con un coltello, ferendola.

Quindi l’uomo ha deciso di segregarla in casa, ma la 50enne è riuscita a scappare dall’abitazione e dare l’allarme. E’ intervenuta la Polizia di Fermo, che ha arrestato l’aggressore con l’accusa di lesioni, tentata violenza sessuale e sequestro di persona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!