FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Minaccia e tenta di aggredire i poliziotti a Porto Sant’Elpidio: denunciato

Nei guai un pregiudicato di circa 40 anni, fermato insieme al fratello nei pressi della scuola "Galilei"

1.486 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Momenti di tensione nei giorni scorsi a Porto Sant’Elpidio durante i controlli sul territorio cittadino effettuati dal personale della Polizia di Stato.

Alcuni pomeriggi fa, intorno alle ore 17.00, gli agenti hanno notato una Fiat 500X con tre uomini a bordo ferma nei paraggi della scuola “Galileo Galilei”. Dopo essersi avvicinati alla vettura, i poliziotti hanno visto un quarto individuo (un algerino già noto alle forze dell’ordine) allontanarsi in tutta fretta dal luogo.

A uno dei tre occupanti dell’automobile, un 25enne anch’egli algerino e regolare sul territorio italiano, è stato permesso di allontanarsi dopo alcune verifiche sul suo conto. A carico degli altri due, una coppia di fratelli casertani di circa 40 anni, sono invece emersi numerosi precedenti penali per furti, rapine, ricettazione, sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale.

Durante gli accertamenti svolti nei loro confronti, i due fratelli non hanno saputo motivare la loro presenza in città, iniziando quindi ad avere un atteggiamento minaccioso verso i poliziotti, finché uno di loro ha tentato materialmente di aggredirli. Dopo essere stato trasportato presso gli uffici della Questura di Fermo, per lui è stata formalizzata una denuncia per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!