FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

I chiarimenti di AST Fermo sul presunto depotenziamento dei punti prelievi

"E’ importante rilevare la professionalità dei dipendenti che sono in grado di garantire questa importante attività sul territorio"

1.260 Letture
commenti
ospedale-profilassi

“L’AST di Fermo ha iniziato un percorso di riorganizzazione per migliorare la qualità dei servizi erogati sia in ambito ospedaliero che in ambito territoriale.

I punti prelievi rappresentano il momento d’incontro più vicino dell’AST ai rispettivi cittadini nei vari Comuni.

Come già comunicato la scorsa settimana non si è depotenziato alcun servizio di prelievi, infatti da come si evince dal numero di accettazioni effettuate nei punti prelievi, le stesse risultano perfettamente in linea con i mesi precedenti.

Nello specifico per quanto riguarda la Sede di Petritoli non sono state disposte alcune limitazioni al numero di accettazione, anzi è stato garantito con personale dell’Azienda Territoriale la consegna dei referti anche nella giornata di sabato.

Per Montegiorgio è stato adibito personale dedicato all’attività della riconsegna referti.

E’ importante rilevare la professionalità dei dipendenti dell’AST che sono in grado di garantire questa importante attività sul territorio”.

 

da: AST Fermo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!